Monte Bianco, torna l’allarme per il Ghiacciaio Planpincieux

Il Comune di Courmayeur ha adottato misure precauzionali in Val Ferret

A seguito del report di allertamento sintetico del 31 agosto relativo al ghiacciaio di Planpincieux e redatto da Fondazione Montagna Sicura, il Comune di Courmayeur ha adottato un’ordinanza che dispone misure precauzionali che riguardano il transito in Val Ferret.

Le misure

In dettaglio: il divieto di transito, pedonale e veicolare, lungo la strada interpoderale per Rochefort; il divieto di accesso in alcune zone con esclusione del tratto interessato dalla strada comunale (che resta aperta al solo traffico veicolare a motore e non a quello pedonale e bici, deviato sulla strada alternativa della Montitta); il coprifuoco (obbligo di permanere negli immobili) per gli edifici in una zona della vallata.

Il monitoraggio

L’attività di monitoraggio pone attenzione sulle variazioni anomale di velocità di porzioni su massa glaciale di circa 146.500 metri quadrati circa.

Dal Comune Sul restante territorio di Courmayeur tutte le attività turistico ricettive e sportive procedono normalmente e gli amanti di Courmayeur e coloro che hanno prenotato in questi giorni le proprie vacanze ai piedi del Monte Bianco possono serenamente godere dei panorami e delle belle passeggiate in montagna, nonché delle attività e appuntamenti organizzati sul territorio.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button