Morto Fred Beckey, leggenda dell’arrampicata in America

foto: wikimedia

All’età di 94 anni è morto a Seattle Fred Beckey, uno dei più grandi arrampicatori di tutti i tempi.  Nato in Germania nel 1923, la sua famiglia emigrò negli Usa nel 1925 e si stabilì a Seattle. Iniziò ad arrampicare in tenera età, già a 13 anni. Ha frequentato l’Università di Washington laureandosi in amministrazione aziendale ed è stato autore di molti libri.

Nel 1942 col fratello Helmy ha effettuato la seconda salita del Monte Waddington sulla costa occidentale del Canada, all’epoca considerata la via più difficile del Nord America. Nel suo currisulum centinaia di prime assolute.

Su di lui, è stato girato un film documentario: “Dirtbag, the legend of Fred Beckey”.

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button