Morto Jean-Michel Cambon dopo incidente in parete

Il climber francese noto per le numerose vie aperte. Autore di molte guide e libri

È morto Jean-Michel Cambon, ieri in un drammatico incidente in montagna. Nato nel 1952, era conosciuto per aver aperto molte vie di arrampicata, autore di numerose opere, è stato trovato morto ai piedi di una parete dopo una caduta.

Secondo le prime notizie, era impegnato a preparare una nuova via di arrampicata vicino a Ponsonnat (Isère).

L’allarme era stato dato ieri sera da sua moglie, preoccupata che il marito non rientrava. Una squadra di soccorritori del CRS Alpes è stata inviata sul posto. Alla fine ha localizzato il corpo dello scalatore verso le 22:30.

Jean-Michel Cambon era noto nel mondo della montagna per aver aperto molte vie di arrampicata, in particolare nel massiccio degli Oisans. Aveva scritto diverse guide e libri dedicati all’arrampicata.

foto: facebook

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close