Nanga Parbat: il meteo non dà tregua e una volpe saccheggia c1

Due giorni di relativa calma dal punto di vista meteo e poi forti raffiche di vento. I 4 impegnati sulla Kinshofer hanno trovato il campo 1 saccheggiato di viveri da parte di una volpe

nanga parbat

foto: alex txikon

 

Nanga Parbat: continua a farla da padrone il maltempo, anche se nei prossimi due giorni è prevista una relativa calma ma subito dopo il vento soffierà fortissimo con raffiche sino a 110 mh/h. I 4 impegnati sul versante Diamir nei giorni scorsi hanno continuato il loro lavoro (soprattutto a spalare la neve che sta scendendo copiosa) e sono saliti (per una ricognizione) a campo 1 dove hanno trovato una bella sorpresa: una volpe ha seguito le loro tracce e ha “saccheggiato” la tenda dei viveri presenti.

 

Per quanto riguarda Tomek Mackiewicz, stando alle ultime notizie che giungono dal Pakistan, pare abbia avuto problemi di carattere formale. Comunque sinora non è arrivato al campo base e non si esclude che si fermerà un po’ più a valle in attesa di fare la grande prova prima che gli scada il permesso rilasciatogli.

 

E Cleo Weidlich? Nessuna notizia dell’americana arrivata ormai da un paio di settimane sul versante Rupal. Ma, considerato il meteo, starà anch’ella ferma ai box…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button