Nanga Parbat: Nardi in diretta Skype dal CB 3, russi a quota 7150 sulla Rupal

nardi sperone

Aperitivo in alta quota con Daniele Nardi. Sabato prossimo alle 19:00 collegamento diretto via Skype con l’alpinista italiano alle prese con la “Nanga Parbat Winter Expedition 2015”. La vetta del Nanga Parbat (8126 mt) non è mai stata scalata in inverno!
Nardi, tramite un collegamento Skype in diretta, illustrerà le tappe di avvicinamento alla vetta che lo attenderanno nei prossimi giorni e spiegherà, nel dettaglio, il lavoro fatto nel mese di gennaio. Lavoro che ha consentito a Daniele di installare il Campo 3 a 5600 metri e raggiungere i 5950 metri sullo sperone Mummery.
Un’occasione unica per ascoltare, direttamente dalla voce di Daniele, le testimonianze di questo primo mese sul Nanga Parbat.
L’EVENTO
Presenta la serata: Paolo Bonini
Ospiti:
Paolo Masini: Assessore Sport e Scuola del Comune di Roma
Dario Ricci: Giornalista di Radio 24 – Scrittore
Virginio Federici: Presidente CAI Tivoli
Vittorio Misiti: Magistrato, alpinista per passione
Location: Maximo Sport e Fitness (Roma)
Ingresso libero.

Intanto, la spedizione russa va avanti. Stando agli ultimi dispacci Nickolay Totmjanin, Valery Shamalo, Serguey Kondrashkin e Victor Koval sono arrivati a 7150 mt sulla via Schell (parete Rupal) montando il Campo Base 4 dove sono tuttora bloccati a causa del forte vento. Attendono una finestra di bel tempo per tentare “l’assalto” finale. Il vento spira a circa 100 km/h. Freddo polare. Insomma, non proprio le condizioni per salire adesso…

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button