Ok fioritura a Castelluccio di Norcia tra navetta e riapertura strada

fioritura castelluccio

Ormai è tempo di fioritura a Castelluccio di Norcia. Ma la situazione, dopo il terremoto, non è ancora tornata alla normalità. Ma c’è qualche speranza…

Ad inizio luglio, infatti, sarà attivata la sperimentazione con un servizio navetta (a pagamento) organizzato dal Comune di Norcia. Questo il 1° Luglio e il 2 luglio, Poi l’8 luglio è prevista la riapertura, a senso unico alternato, della strada provinciale 477.

I dettagli, per far fronte all’emergenza, sono stati messi a punto nel corso di una riunione tecnica tra Regione Umbria, Comune di Norcia, Protezione civile, Provincia di Perugia e Parco nazionale dei Monti Sibillini.

Il sindaco Nicola Alemanno così si esprime: “Sabato e domenica organizzeremo tre o quattro corse la mattina e altrettante il pomeriggio. Dall’8 luglio la strada sarà riaperta al transito, anche se il nostro invito, in particolare ai turisti, è di usufruire ancora del servizio navetta che il Comune continuerà a garantire per non affollare la piana di Castelluccio”.

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button