Osprey acquistata da Helen of Troy

Il produttore di zaini ha scelto di essere acquisita dall’azienda Helen of Troy, proprietaria di prodotti di consumo, per il suo design innovativo del prodotto e per il suo impegno nei confronti dei dipendenti e dell'ambiente

Osprey, leader nella creazione soluzioni per il trasporto innovativi di alta qualità, ha annunciato di aver stipulato un accordo vincolante per l’acquisizione da parte di Helen of Troy (NASDAQ: HELE). Osprey progetta gli zaini tecnici più performanti e resistenti nel settore outdoor, per i viaggi e per le avventure quotidiane.

Osprey: il futuro

Con questa acquisizione, Osprey e il suo talentuoso team di oltre 270 dipendenti si uniranno alla famiglia dei brand di Helen of Troy: Hydro Flask, OXO, Braun, Honeywell, Pur, Vicks, Hot Tools e Drybar. Il CEO e proprietario Layne Rigney si unirà a Helen of Troy e continuerà a guidare Osprey, la cui sede rimarrà ai piedi delle montagne di San Juan a Cortez, in Colorado, con uffici nello Utah, nel Regno Unito e in Vietnam.

Il design innovativo del prodotto continuerà ad essere uno dei punti cardine del brand, così come il suo obiettivo di diventare il brand di prodotti resistenti più progressista, trasparente e sostenibile al mondo. La dedizione di Osprey nel creare attrezzature best-in-class, ad alte prestazioni e sostenibili riflette l’amore del marchio per l’avventura e la devozione per la vita all’aria aperta.

Questa dedizione continuerà con Helen of Troy.

Scott Pfotenhauer, Chief di Osprey Helen of Troy sa che per costruire un brand solido e resistente è necessario un buon rapporto con i propri clienti, i dipendenti, la comunità e il pianeta. Infatti la combinazione di queste aziende sarà una forza nel settore outdoor per gli anni a venire.

Dopo 47 anni di progettazione di zaini, il fondatore, comproprietario e direttore dell’innovazione di Osprey, Mike Pfotenhauer insieme a sua moglie Diane Wren, comproprietaria e membro del consiglio di amministrazione, hanno deciso di ritirarsi e vendere l’azienda. La scelta è ricaduta su Helen of Troy in quanto il suo impegno, insieme alla sua gestione dei brand, ha valori affini a quelli di Osprey, come il design creativo e innovativo.

Mike Pfotenhauer Non ci saranno cambiamenti radicali. Osprey continuerà a fare ciò che meglio sa fare: progettare e costruire prodotti eccezionali per i prossimi 50 anni e oltre.

Inoltre, Mike Pfotenhauer e Diane Wren sono convinti che Helen of Troy condivida a pieno la loro cultura e i loro valori, in particolare l’impegno nei confronti dei propri dipendenti e dell’ambiente. Infatti Helen of Troy promuove un ambiente di lavoro inclusivo e diversificato e valorizza un sano equilibrio tra lavoro e vita privata.

Julien Mininberg, CEO di Helen of Troy Gli zaini Osprey hanno accompagnato la mia famiglia in innumerevoli avventure in tutto il mondo per più di 20 anni. La loro eccellenza e resitenza ci ha invogliato ad acquistare ulteriori prodotti Osprey a seconda della nostra necessità di zaini tecnici e quotidiani. Anche quando erano necessarie piccole riparazioni, All Mighty Guarantee di Osprey era lì per prendersi cura di noi, rafforzando la mia convinzione che dietro ogni zaino c’era una fantastica storia aziendale.

Oltre all’incredibile design del prodotto di Osprey e alla sua garanzia leader del settore, Helen of Troy è rimasta colpita dal centro di progettazione di Osprey in Vietnam e dalle sue solide partnership di fabbrica.

Mininberg Diamo il benvenuto a Osprey nella nostra famiglia. Con investimenti strategici nel marketing, nel suo sito web, nell’ulteriore sviluppo del business direct-toconsumer di Osprey: non vediamo l’ora di aiutare a gestire la crescita del marchio e renderlo una parte ancora più centrale della vita degli appassionati di outdoor.

Helen of Troy integra con successo le nuove aziende acquisite nel suo portafoglio di brand, offrendo loro nuove prospettive, dai suoi leader ai suoi dipendenti. Come hanno fatto con altri marchi, Helen of Troy fornirà a Osprey competenze e investimenti per facilitare ulteriori innovazioni e crescita.

Da quando abbiamo collaborato con Mike, Diane e il team di Osprey nel 2016, abbiamo avuto un posto in prima fila per un’incredibile crescita”, ha dichiarato Christian Johnson, partner di Freeman Spogli & Co., una società di private equity che ha investito nel marchio cinque anni fa. “È stato un privilegio lavorare a stretto contatto con questo team e non vediamo l’ora di vedere l’azienda crescere sempre di più sotto la nuova propietà di Helen of Troy.

 

Layne Rigney, Presidente e CEO di Osprey Auguriamo a Mike e Diane una meritata e avventurosa pensione. Mentre Osprey si imbarca in questo prossimo capitolo sotto l’ala di Helen of Troy, il marchio è pronto ad onorare l’eredità che Mike e Diane hanno costruito in tutti questi anni.

 

Mike Pfotenhauer sarà consulente per Osprey ancora per il prossimo anno, completando i progetti di design a cui sta attualmente lavorando.

Mi sto lasciando alle spalle un team collaborativo di esperti di design con cui ho lavorato per molti anni. Team che però è decisamente pronto a portare l’ethos del design Osprey verso nuovi orizzonti”, ha affermato. “Osprey è stata la mia vita per 47 anni. Fondare, crescere e coltivare questa azienda ha occupato la maggior parte del mio tempo. È stato incredibile, sempre impegnativo ma costantemente gratificante e appagante”.

 

Mentre Mike Pfotenhauer guarda avanti Sono un artista nel cuore. Progettare zaini ha soddisfatto questo mio bisogno di creare. Piuttosto che andare in pensione come la maggior parte potrebbe fare alla mia età, voglio concentrare le mie energie su un equilibrio di progetti artistici e un lavoro significativo su problemi ambientali e sociali.

Morgan Stanley & Co. LLC ha agito come consulente finanziario e Godfrey & Kahn, S.C. ha agito come consulente Osprey per questa transazione.

Riguardo a Osprey

Fondata nel 1974 e con sede a Cortez, Colorado, ai piedi delle montagne di San Juan, Osprey realizza le soluzioni di trasporto più durevoli e dalle prestazioni più elevate sul mercato, compresi zaini tecnici per l’outdoor, i viaggi e le avventure di tutti i giorni.
Oltre a creare zaini di altissima qualità, Osprey mira a diventare il marchio di beni durevoli più innovatore, trasparente e sostenibile al mondo. Con un approccio propriamente olistico, Osprey sta considerando tutti gli aspetti delle proprie attività aziendali per assicurarsi di lasciare meno tracce possibili: dalle materie prime agli standard di riferimento chimici, dagli accordi per codici di condotta aziendali all’avanguardia ai programmi che estendono la vita utile dei prodotti. La dedizione di Osprey nel creare attrezzatura innovativa, altamente performante e sostenibile riflette l’amore del marchio per l’avventura, la sua devozione per l’outdoor e la sua ferma decisione di lasciare il mondo in condizioni migliori di quelle in cui lo ha trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button