Ponte 25 Aprile con pioggia e neve su Alpi e Appennino

Sull’Italia una fase caratterizzata dall’influenza di un canale di bassa pressione posizionato tra l’Europa occidentale e quella centro orientale. Nel corso del weekend e nella giornata del 25 Aprile le correnti instabili associate a questa saccatura avranno modo di interessare più direttamente le regioni settentrionali e parte del centro e non il Sud che resterà immerso in una matrice anticiclonica di stampo sub tropicale.
Dunque le piogge e i temporali che localmente potranno risultare anche intensi li ritroveremo su alcune zone del Nord, solo a tratti al centro e nulla al Sud dove per altro le temperature subiranno anche un discreto aumento finendo sopra media.
Nevicate previste su Alpi (1200-1400 mt) ed Appennino centro-settentrionale (1700-1900 mt).
Pericolo valanghe, si consiglia di consultare i bollettini in aggiornamento.

METEO PROSSIMI GIORNI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button