Precipita elicottero Saf a 1800 mt in Francia, 5 morti

Il pilota è riuscito a gettarsi dal mezzo ma versa in condizioni gravissime

È di cinque morti e un ferito, il pilota, in gravissime condizioni il bilancio dell’incidente avvenuto l’altra sera in Savoia, dove un elicottero della compagnia privata Service aérien francais (Saf) si è schiantato ad un’altitudine di 1.800 metri. L’incidente a Bonvillard.

Lo ha detto il prefetto della regione francese, Pascal Bolot.

Precedentemente la prefettura aveva fatto sapere che al momento dell’incidente si trovavano a bordo sei persone: quattro dipendenti della Saf, tra cui appunto il pilota, e due membri del servizio di soccorso alpino.

L’unico superstite

L’unico attualmente in salvo è il pilota dell’elicottero che, dopo aver lanciato l’allarme, è riuscito a gettarsi dal mezzo, ma si trova in gravi condizioni dopo essere stato soccorso in condizioni rese molto complicate dalle perturbazioni nevose che continuano in queste ore nella zona.

Il Ministro dell’Interno, Gérald Darmanin, sul luogo dell’incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button