Precipita per 25 metri e resta appeso 3 ore nel vuoto ad un ramo

Brutta avventura per un 64enne sull’Appennino Tosco-Emiliano. Il Soccorso alpino lo ha recuperato e trasportato in ospedale: versa in gravi condizioni

foto da ufficio stampa Sast

Brutta avventura per un escursionista sull’Appennino Tosco-Emiliano, a Rocca di Badolo (Sasso Marconi). Uno scalatore è scivolato volando per 25 metri ed è poi rimasto appeso ad un ramo, a penzoloni nel vuoto per ben 3 ore. Il Soccorso Alpino di Rocca di Badolo è intervenuto prontamente dopo che un amico aveva lanciato l’sos. L’uomo è stato recuperato e trasportato in elisoccorso all’Ospedale Maggiore.

T.V. 64enne di Molinella, si trova in gravi condizioni.

 

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button