Ragazzo autistico disperso per 4 giorni nella foresta

Avvistato da un elicottero nel Fraser National Park dello Stato di Victoria in Austrialia, si temeva che fosse annegato nel vicino lago. Disidratato, in stato di ipotermia e spaventato ma è salvo

ragazzo autistico disperso foresta frasen national park

 

Se l’è vista proprio brutta un ragazzo autistico di 11 anni che è stato ritrovato oggi dopo quattro notti passate all’addiaccio e da solo in un tratto di fitta foresta australiana nel Fraser National Park dello stato di Victoria. Il ragazzino è stato avvistato da un elicottero della polizia poco dopo mezzogiorno.
“Sta bene – ha detto il comandante della polizia Rick Nugent – sta bene anche se i medici dicono che è esausto, soffre di ipotermia ed è disidratato”. Più di 120 persone hanno preso parte alle ricerche nel fitto tratto di foresta fin da venerdì scorso: il timore era che potesse essere annegato nel vicino lago. Nella notte le temperature sono scese sotto i 9 gradi centigradi.

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button