Red Bull a rischio multa per la “discesa” di Kitzbühel

Lo scorso 14 gennaio la Red Bull organizzò un evento sulle piste della storica location della Coppa del mondo di sci alpino. Alla guida Max Verstappen. In pratica non avrebbero avuto l’autorizzazione necessaria per l’evento 

verstappen formula uno neve

 

Pochi giorni fa demmo la notizia dell’esibizione del pilota di Formula 1 Max Verstappen al volante della Red Bull RB7 del 2011 sulle nevi austriache di Kitzbühel, location storica della Coppa del Mondo di sci alpino. Ebbene, quella esibizione potrebbe costare cara alla scuderia energetica. Il perché?

Presto detto: secondo il Tiroler Tageszeitung l’evento marketing organizzato lo scorso 14 gennaio, capace di attrarre oltre 3500 persone, non avrebbe dovuto tenersi per assenza del permesso da parte delle autorità.

 

In caso di conferma al marchio toccherà una multa da 30.000 euro.

 

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button