Ritrovato morto il ragazzo disperso sul Legnone

Allarme scattato il 3 gennaio per mancato rientro del giovane di 21 anni di Saronno

È stato ritrovato morto poco dopo mezzogiorno il ragazzo di 21 anni di Saronno (VA) disperso dal 3 gennaio 2022. Il suo corpo è stato individuato alla base del canale Ovest, sul Monte Legnone. In base a una prima ricostruzione dell’accaduto, il giovane è precipitato dall’alto, probabilmente dalla cima. Le operazioni di recupero sono molto complesse per le condizioni meteorologiche e ambientali, con neve e vento forte. Tanto che il Cnsas Lombardia ha dovuto momentaneamente sospendere le operazioni.

Cnsas A causa di condizioni meteorologiche avverse, il recupero del ragazzo di Saronno (VA) di 21 anni, precipitato in un canale, avverrà non appena la situazione lo renderà possibile, in base all’evoluzione del tempo nelle prossime ore.

Il giovane aveva anticipato che sarebbe rimasto fuori a dormire e che sarebbe tornato l’indomani. Il mancato rientro però ha preoccupato i familiari, che hanno chiesto aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button