Roc Vergés Solé, a 13 anni su uno degli 8c più duri al mondo

Il giovane spagnolo è riuscito a salire Fish Eye a Oliana

Periodo molto produttivo, ho incontrato molte nuove persone che mi hanno dato supporto, consigli e  incoraggiato nei momenti chiave. A tutte loro e a quelle che incontrerò lungo la strada sarò molto grato perché l’arrampicata è molto più che arrampicare su pareti. Ora ho potuto concentrarmi maggiormente su questo progetto che finalmente sono riuscito a fare.
Sono salito veloce, con pochissimi errori sono arrivato quasi in cima dove sono caduto per qualche altro errore ma poi finalmente, dopo essermi riposato per alcuni giorni, sono riuscito a superare quel passaggio.

Roc Vergés Solé, 13 anni, è riuscito a passare su Fish Eye, a Oliana, uno degli 8c più famosi al mondo.  Una via con difficoltà disseminate un po’ lungo tutto il percorso. Ci ha lavorato in tutto per 5 giorni, in una decina di tentativi.
Non è la prima grande prova del giovane, lo spagnolo nel 2021, infatti, è stato campione di Spagna nella sua categoria. A dicembre ha superato la via Falconetti a Montsant (8a+).
Quest’anno, dice, è pronto ad partecipare alle competizioni internazionali.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PASSION FOR CLIMBING (@rocverges)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button