Sci… volare a scuola, maestri di sci in cattedra

Il progetto della Val d’Aosta prevede anche una giornata nella neve nel prossimo mese di gennaio. Hanno aderito oltre 1.100 alunni

Progetto “Sci… volare a scuola”: sono 14 le istituzioni che hanno aderito e prevede una formazione in aula con i maestri di sci e una giornata sulla neve nel mese di gennaio, per un totale di oltre 1.100 alunni coinvolti.

I dati sono stati diffusi ieri dagli assessorati ai trasporti e all’istruzione (Val d’Aosta) che hanno promosso l’iniziativa, in collaborazione con l’Associazione dei Maestri di sci, Asiva, Avif e Avef e Confcommercio.

“Portare i nostri ragazzi e le loro famiglie sugli sci e far conoscere loro le opportunità che offre la montagna anche d’inverno sono obiettivi che riteniamo importanti”, commentano gli assessori Luigi Bertschy e Chantal Certan.

Si aggiungono i dati parziali riguardanti lo Skipass giovani, da quest’anno scontato a 50 euro per i ragazzi fino ai 18 anni (e non più solo fino a 10 anni). Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno gli skipass venduti sono l’85 per cento in più. Alla fine della stagione passata, gli stagionali degli under 18 sono stati 2.855, mentre il parziale di quest’anno è già di 2.173.

“La vendita sta andando bene e i segnali dell’interesse sono molto positivi, vedremo nei prossimi giorni come evolverà”, commenta l’assessore Bertschy.

fonte/foto: ansa

© 2019, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button