Scioglimento ghiacciai, come cambierebbe il pianeta Terra?

Uno studio della Nasa prevede un innalzamento degli oceani di 60 metri. Ecco le conseguenze...

Lo studio è della Nasa. Riguarda lo scioglimento dei ghiacciai, e le previsioni sarebbero “agghiaccianti”. Lo scioglimento di tutti i ghiacci, infatti, porterebbe ad un innalzamento degli oceani di oltre 60 metri.

Le conseguenze? Una illustrazione dettagliata del Globo la si ha sul sito floodmap.net che propone una cartina del mondo adattata in base al livello del mare selezionato. Risultato? Città come Barcellona, Amsterdam, Londra, Buenos Aires, New York, non esisterebbero più. Sarebbero  sommerse dal mare. Interi stati come la Florida. I milanesi e pure i torinesi potrebbero fare il bagno al mare…

Sono stime a lungo termine, chissà se si avvereranno mai e comunque non a breve e medio periodo. Insomma, uno scenario spaventoso, apocalittico, ma non impossibile…

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Un Commento

  1. Mi lascia perplesso la carta delle zone allagate; la mia zona è a 350 metri s.l.m.m. e risulta allagata; se il mare si innalza di 60 metri con lo scioglimento di tutti i ghiacciai, va sott’acqua chi attualmente è a quota inferiore a 60 m s.l.m.m…..la matematica non è un’opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button