Scivola e resta bloccato sul Paterno. Voleva fotografare le Tre Cime di Lavaredo

Il Soccorso Alpino è intervenuto per recuperare  un escursionista in difficoltà

Il Soccorso Alpino è intervenuto per recuperare  un escursionista in difficoltà sul Paterno. Partito dal Rifugio Auronzo con l’intenzione di fotografare le pareti nord delle Tre Cime di Lavaredo attraverso uno dei fori delle gallerie del Paterno, l’uomo diceva di avere perso il sentiero, essere scivolato ed essersi fatto male a una spalla.
Individuato sulla parete dall’equipaggio dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, A.C., 35 anni, di Torino, è stato recuperato dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 40 metri ed è stato trasportato all’ospedale di Belluno, a seguito della probabile lussazione riportata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button