Scivola mentre va a funghi e si trafigge il cuore col coltello

Tragedia nei boschi in Trentino Alto Adige tra Cornaiano e Frangarto. Muore una donna di 64 anni

funghi

 

Nei boschi tra Cornaiano e Frangarto, una donna 64enne, Marianne Kerschbaumer, ha perso la vita mentre stava cercando funghi. La donna è scivolata e nel cadere si è ferita a morte colpendosi al torace col coltello. Una fatalità che le è costata la vita. La 64enne probabilmente ha avvertito improvvisamente un malore ed ha perso l’equilibrio trafiggendosi il cuore col coltello che aveva in mano per pulire i funghi.

 

Immediatamente ha reagito ed ha cercato di tamponare la ferita. Ha pure cercato di tornare indietro, a casa. Ma non ce l’ha fatta. Troppo profonda la ferita che ha toccato organi vitali.

I familiari vedendo che non tornava si sono allarmati. Poco dopo il cognato l’ha ritrovata esanime lungo il sentiero.

Sgomento per quanto accaduto nella comunità dove viveva.

 

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button