Scott Bennett e Jordan Cannon e la Yosemite Triple Crown in meno di 24 ore

Sesto team a completare la salita in giornata di El Capitan, Half Dome e Mt. Watkins

Scott Bennett e Jordan Cannon, sesto team a completare la Yosemite Triple Crown in meno di 24 ore. Ad annunciarlo sui propri social Max Buschini, il fotografo che li ha seguiti per documentare l’avventura.

La sfida

La sfida consiste nello scalare in giornata le tre pareti più diffili della Yosemite Valley: El Capitan, Half Dome e Mt. Watkins.

I due alpinisti americani sono andati veloci per tutta la gironata. In appena 5 ore e 25 minuti hanno salito gli oltre 900 mt d+ di The Nose su El Capitan; hanno impiegato altre 3 ore e 46 minuti a salire la parete nord-ovest dell’Half Dome; e alla fine sul Monte Watkins per la paerete sud in 4 ore e 25 minuti.

Tra una sfida e l’altra si sono spostati in bici.

Honnold e Caldwell

Era il 2012 quando Alex Honnold e Tommy Caldwell salirono la Yosemite Triple Crown. Era in primavera. Salirono in libera la parete sud del Monte Watkins, Free rider su El Capitan e poi la parete nord-ovest del Monte Half Dome. Ci impiegarono 21 ore e 15 minuti. Honnold dopo poche settimane ci tornò da solo. sapeva che poteva migliorare il tempo. Ci impiegò, infatti, 18 ore.

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button