Sean Bailey nell’olimpo dei climber 9b+. L’americano su Bibliographie

Il capolavoro 9c di Alex Megos, aperto nell'estate 2020, poi rivalutato da Stefano Ghisolfi

Sean Bailey, un altro climber nell’olimpo del 9b+. L’americano ha salito Bibliographie, il capolavoro di Alex Megos dell’estate 2020. Ci ha impiegato un po’, più di 60 giorni di tentativi. Era un 9c, poi stato rivalutato da Stefano Ghisolfi (prima ripetizione).

Bailey Ho salito Bibliographie! Posso dire che è stata la mia battaglia più dura. Non sono mai stato così ossessionato. Mi svegliavo pensando alla via. Mi addormentavo pensando alla via.

Bibliographie arriva dopo 5 anni l’aver ripetuto il 9a+ di Biographie, sempre a Céüse

Il 25enne americano ha messo a segno un anno formidabile, si è piazzato al secondo posto nella Coppa del Mondo Lead, alle spalle di Ghisolfi.

Le difficoltà su Bibliographie le ha incontrate nella parte finale. Sino a metà via, compreso il passo chiave, è andato su come una scheggia. Poi nella parte finale è caduto una dozzina di volte. E per ritentare doveva riprendere le forze…

Ancora non ha detto la sua sul grado…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button