Selfie in area vietata alle cascate, multa da 500 euro

Questi sono scatti che arrivano or ora dalle cascate. In molti ci state segnalando la presenza di due persone in area protetta e in zona di divieto.
Con le pattuglie li stiamo gentilmente aspettando. Una furbata che costerà 500 euro a testa a questi simpatici avventori…che non sanno del rischio che stanno correndo per la loro incolumità!

Questo è quanto scrive il sindaco di Piuro Omar Iacomella su Facebook.

I due ripresi in posa per un selfie in una zona ad accesso vietato alle Cascate dell’Acquafraggia.

Nel giugno dello scorso anno, una 42enne ha perso la vita cadendo dalla sommità della cascate, dove pare si volesse fare un selfie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button