Si lancia da 7mila mt senza paracadute e atterra su megarete

L’americano Luke Aikins si è lanciato da una quota di 7.000 mt senza paracadute, tuta alare ed altri aggeggi: per farlo atterrare è stata fissata una mega rete al suolo. 2 minuti alla velocità di 193 km/h

Cose incredibili… Un americano, lo stuntman Luke Aikins, si è lanciato da una quota di 7.000 mt senza paracadute, tuta alare ed altri aggeggi per poter atterrare. E come ha fatto ad atterrare? È stata fissata una mega rete al suolo, in un rach di Big Sky in California. Il tutto, come da video, è stato documentato in diretta. Ed è record. Ed ovviamente virale sul web… È la prima persona al mondo ad essersi buttata da un aereo a 7.620 metri di altezza senza paracadute. Lo spericolatissimo statunitense ha concluso il suo volo nel vuoto dopo 2 minuti alla velocità di 193 km/h.

Il suo commento E’ stato come levitare, incredibile. 

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button