Simon Gietl in solitaria il concatenamento invernale delle Tre Cime

Già nel 2016 effettuò il concatenamento delle Tre Cime di Lavaredo a tempo di record con Vittorio Messini

Simon Gietl e Vittorio Messini il 31 dicembre 2016 effettuarono l’impressionante trilogia invernale delle pareti Nord delle Tre Cime di Lavaredo. Lo fecero invelocità sulla via Comici/Dimai sulla Cima Grande in un’ora e 45 minuti, la via Cassin sulla Cima Ovest in due ore e 45 minuti e la via Innerkofler sulla Cima Piccola in un’ora e 15 minuti. Totale: 5 ore e 45 minuti di arrampicata, progetto 12 ore e 30 minuti.

Due anni prima toccò a Ueli Steck e Michi Wohlleben che effettuarono per primi il concatenamento invernale: totale in poco più di 15 ore.

Ora Simon Gietl è tornato da quelle parti. E il concatenamento lo ha fatto in solitaria.

Lo annuncia l’alpinista alteatesino in un post su Facebook

Mai smettere di sognare in grande. Prima traversata solitaria integrale delle Tre Cime in invernale.

fonte/foto: simon gietl facebook

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button