Stambecchi provocano frana, ferita escursionista

Una escursionista slovena è rimasta coinvolta dalla frana causata dalla mandria di stambecchi ed ha riportato ferite alla testa e ad un braccio

stambecchi

foto: juzaphoto

Il pericolo in montagna è sempre dietro l’angolo e a volte può arrivare anche da cause che meno ti aspetti. Il passaggio di una grossa mandria di stambecchi, infatti, ha causato il distacco di una frana di notevoli dimensioni dalla cima del Montasio, che ha travolto un’escursionista slovena.
L’incidente ieri, nella zona della Sella Blasic, lungo il sentiero di Terrarossa, che mette in comunicazione la val Raccolana con il ripiano carsico del Foran del Muss, a Chiusaforte. Siamo in Friuli Alto Adige.
A farne le spese è stata la donna, 66 anni, che stava completando una passeggiata assieme a una ventina di connazionali. I primi che si trovavano sulla traiettoria del materiale sceso a valle sono riusciti a scansarsi, mentre la donna è stata colpita al capo. A causa dell’impatto ha perso l’equilibrio ed è scivolata su un ghiaione per una decina di metri. Nell’urto ha riportato una forte emorragia alla testa e la sospetta frattura di un braccio, ed è stata trasferita in elicottero all’ospedale di Udine. Intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino di Cave del Predil e dai militari della Guardia di Finanza di Sella Nevea.

fonte: ansa

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button