Sul Cervino fulmine uccide un’alpinista

Soccorso in montagna (foto Luigi Festi)

Una donna statunitense è morta dopo essere stata colpita da un fulmine sulla vetta del Cervino. Il suo compagno, gravemente ferito, è riuscito a dare l’allarme ed è ricoverato in un ospedale svizzero. L’incidente verso le 20 di ieri, durante un temporale. Sul posto l’elicottero di Air Zermatt, abilitato al volo notturno. Esperti alpinisti, arrivavano dal Nevada e, dopo aver scalato come da programma la vetta dal versante italiano, avrebbero dovuto scendere dal lato svizzero.

Sul Monte Bianco invece un alpinista coreano risulta disperso. Il Soccorso Alpino francese ha  recuperato uno dei due nei pressi del Maudit e trasportato all’ospedale di Chamonix dove è ricoverato in grave stato di ipotermia. Continuano le ricerche per individuare l’altro.

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button