Tentativo di record sull’Everest. Quello dell’uomo più piccolo di statura

La notizia arriva dal Nepal, dove Sagar Bishwakarma Sunar, diversamente abile di 28 anni (1 metro e 9 cm circa) la prossima primavera tenterà di scalare il Tetto del mondo

Quando si parla di alpinismo, quando si parla di Ottomila e sopratuttto quando si parla di Everest, i record non si contano più. Ora ve ne proponiamo un altro.

Nuovo tentativo di record

La notizia arriva dal Nepal, dove un diversamente abile di 28 anni, Sagar Bishwakarma Sunar, questo il suo nome, ha annunciato, in una conferenza stampa (tenutasi ieri), di voler tentare l’Everest. Se dovesse riuscire nella sua impresa, diventerebbe  l’uomo più piccolo di statura (1 metro e 9 cm circa) ad aver scalato la montagna più alta della Terra.

Sunar, nepalese, residente nel comune di Kaski, vuole tentare anche per uno scopo di sensibilizzazione in merito alla crisi climatica. E non è nuovo alle scalate. Insieme a Pemba Dorje Sherpa è stato in vetta al Ramdung (5.925 mt), nella regione di Rolwaling. Lo ha fatto proprio questo autunno per allenarsi in vista dell’Everest.

Partenza la prossima stagione primaverile.

Sunar Scalando l’Everest, voglio mostrare al mondo che nulla è impossibile se c’è determinazione e perseveranza.

Sunar vuole anche creare una fondazione per supportare le persone che hanno problemi fisici e sono discriminate dalla società.

fonte

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button