The North Face Summit Series L3 50:50. Finalmente il piumino che traspira

TNF Summit Series L3

520,00 €
9.5

Materiali

9.5/10

Isolamento Termico

9.5/10

Traspirabilità

9.5/10

Leggerezza

9.5/10

Comprimibilità

9.5/10

Pro

  • Leggerissimo
  • Caldo caldo
  • Addio sudore
  • Va nello zaino
  • È davvero bello

Contro

  • La sacca un po' piccola?

 

 

Anche la prova sul campo non delude le aspettative di una giacca rivoluzionaria nel concetto di isolamento termico e traspirabilità. Parliamo della giacca Summit Series L3 50/50 di The North Face: addio sudore!
Sviluppata in collaborazione con il suo team internazionale di atleti, tra cui Andres Marin, Hervé Barmasse e David Göttler, è pensata per coniugare la massima libertà di movimento necessaria in alta montagna con il minor peso possibile, riducendo la necessità di mettere e togliere strati di abbigliamento.

 

LEGGI ANCHE  Il nostro articolo di presentazione Summit Series L3 50:50

 

________________________________

VANTAGGI

Piumini d' oca

PIUMINI D’ OCA

Spessa imbottitura in piuma che tiene al caldo in condizioni atmosferiche rigide.

Comprimibilità

COMPRIMIBILITÀ

Questo capo può essere ripiegato nella sua stessa tasca per viaggiare più leggeri.

Traspirante

TRASPIRANTE

I tessuti leggeri aiutano a regolare la temperatura corporea e a stare comodo.

Materiale riciclato

MATERIALE RICICLATO

Materiale riciclato – Aiuta a ridurre sia gli scarti destinati alle discariche che l’utilizzo di materiali vergini.
________________________________

 

  UOMO

  • The North Face Summit Series 50/50

 

IL TEST

_______________________

Dove è stato provato
Appennino centrale (massiccio del Sirente), escursioni di media/lunga distanza e discreto dislivello (tutte 1.000 mt d+)
Attività
Escursionismo/alpinismo
Durata della prova
Tre uscite
Condizioni meteo
Test effettuato con condizioni soleggiate, vento, pioggia. Temperatura tra -5 e 18 gradi
Percorso
Sentiero/Rocce/Canaloni/Creste
Primo impatto
Giacca top, leggera, supertraspirante, vestibilità comoda tanto che sembra di non averla addosso e nello zaino occupa pochissimo spazio grazie al fatto che è altamente comprimibile.

______________________

  DONNA

 

La prova sul campo

Cara buona vecchia piuma d’oca. Risulta essere sempre al top per isolamento termico e il peso e la comprimibilità giocano dalla sua parte. In più i moderni trattamenti idrorepellenti effettuati al piumino migliorano ulteriormente le già alte performance dei materiali The North Face nel panorama outdoor.
Ma ciò che farà la fortuna di questa giacca e di altri capi realizzati con identica tecnologia è il sistema a scompartimenti 50:50 che abbiamo trovato davvero rivoluzionario in termini di isolamento termico e, finalmente, di traspirabilità.

The North Face, tecnologia all’avanguardia

Sicuramente The North Face è partita dall’idea di realizzare una giacca calda che andasse bene non solo nel movimento lento, nelle soste, sulle creste fredde e nelle discese, ma che avesse rispondenze positive anche nel movimento atletico. Allora ha pensato bene di avvalersi, oltre che del suo staff di progettisti, anche di atleti del proprio team per testarlo sul campo e dare indicazioni. Il risultato è un piumino caldo caldo, leggero e finalmente traspirante. Un capo che facilita anche il modo di vestirsi eliminado la necessità di utilizzare vari strati intermedi.
L’abbiamo utilizzata solamente con uno primo strato termico in condizioni di freddo di primo mattino e la prova l’ha superata a pieni voti.

Una struttura a scompartimenti

Nasce così la giacca Summit Series L3 50.50. Nasce dalla sinergia atleta/designer. La novità consiste in un piumino 800 avvolto in tubi di poliestere. Questi tubi vengono cuciti all’interno dello stesso tessuto ultra-traspirante e gli spazi tra di essi (50% della superficie, da cui il nome) forniscono ampio spazio per la fuoriuscita del calore corporeo.
Insomma, abbiamo trovato fantastico la Summit Series L3 in quanto caratterizzata da una struttura a scompartimenti per il contenimento della piuma e da un tessuto esterno permeabile all’aria.
L’unione di queste caratteristiche dà vita a uno strato in piuma traspirante che consente al calore in eccesso e al sudore di essere espulsi per una regolazione ottimale della temperatura durante le attività aerobiche in ambienti estremi, e che garantisce assoluta libertà di movimento e protezione dalle condizioni climatiche più estreme.

Risultato? Isolamento top e traspirabilità altrettanto top. L’abbiamo provata in salite impegnative tenendo un buon passo e questo eccezionale prodotto ha ridotto al minimo il sudore. Un altro capo avrebbe sicuramente avuto altre conseguenze.

Dettagli ok

Polsini

Misure ok per adattarsi facilmente ai polsini dei guanti. Sono in maglia elasticizzata e nei 3 giorni di prova hanno tenuto bene.

Tasche interne

Le due tasche interne in rete sono abbastanza grandi per pelli o guanti o altro materiale.

Si fa piccolo piccolo

Si infila nello ziano, creando un pacchetto da 430 grammi circa 4x6x8 pollici. La sacca in dotazione, forse, potevano farla un pochino pochino più grande.

Il cappuccio

Il cappuccio è fisso e compatibile con il casco. Comoda e utile la regolazione sul retro.

Cerniere

Come devono essere, idrorepellenti e a spirale reversibile e hanno la patta interna antivento. Tutte a vista.

Il cordino

Presente il cordino che è regolabile facilmente sull’orlo interno. Tiene benissimo il vento.

Materiale Riciclato

Ci piace sottolinearlo, ovviamente. L’utilizzo di materiale riciclato riduce gli scarti destinati alle discariche e anche l’utilizzo di materiali vergini.

Estetica

Beh, The North Face ci ha abituato ad uno stile sobrio, senza tanti fronzoli. Serio. E questa giacca non è da meno, utilizzabile nella sua version black (e non solo) anche in altri ambienti meno estremi.

Perché non usare questa tecnologia per altro materiale?

Sarebbe bello vedere la tecnologia 50/50 in un capo più sottile, in uno strato intermedio o addirittura in un sacco a pelo. Con questa tecnologia fantastica sarebbe più comodo e meno umido di un tradizionale sacco in piuma.

D’altronde una invenzione così non poteva non vincere all’ISPO 2020 per design e tenologia.

Valutazione finale

Finalmente un piumino realmente traspirante. Possiamo dire con tranquillità che questa giacca consente al calore in eccesso e al sudore di essere espulsi per una regolazione ottimale della temperatura durante le attività aerobiche in ambienti estremi. Scusate se è poco!

 

Salendo sul Sirente (Appennino centrale)

 

Peso Medio:
500 G uomo/ 420 G donna

100% Nylon 20D X 24D 48 G/M²
Tessuto Busto:
100% Nylon 20D X 24D 48 G/M² Con Finitura Idrorepellente A Lunga Durata (DWR)

Imbottitura:
Piumino 800 ProDown™ Idrorepellente Dotato Di Certificazione RDS (Responsible Down Standard) di Control Union

Colore:
Black/Flare/Summit Gold
Taglie:
XS, S, M, L, XL

Prezzo:
520 euro
___________________________
Caratteristiche
  • Tessuto leggero con un’elevata permeabilità all’aria
  • Cappuccio fisso pre-teso compatibile con casco, con regolazione singola sul retro
  • Cerniera centrale anteriore a vista, idrorepellente e a spirale reversibile con patta interna antivento
  • Le cerniere reversibili a spirale e a vista per le tasche principali con posizione in rilievo sono più comode mentre indossi l’imbracatura
  • I cursori rapidi delle cerniere sono facili da usare quando si indossano i guanti
  • Due ampie tasche interne scese
  • Polsini in maglia elasticizzata con finitura DWR
  • Cordino a strozzo regolabile sull’orlo interno
  • Sacca di compressione leggera inclusa

 

Summit Series L3 50/50 Down Hoodie è disponibile su:

www.thenorthface.it e in punti vendita selezionati.

 

________________________

THE NORTH FACE

The North Face, una divisione di VF Outdoor, LLC, è stata fondata nel 1966 con l’obiettivo di preparare gli atleti outdoor ad affrontare le avventure più estreme. Oggi è il brand leader mondiale nel settore outdoor e crea prodotti testati dagli atleti e messi alla prova durante le spedizioni che accompagnano le persone nelle loro esplorazioni, spronandole a superare i propri limiti. The North Face si impegna a proteggere il nostro pianeta riducendo il proprio impatto ambientale attraverso programmi che incoraggiano la sostenibilità.

Per ulteriori informazioni thenorthface.com

______________
Instagram: @TheNorthFaceIT
Twitter: @TheNorthFaceEU
Facebook: www.facebook.com/thenorthface

 

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Back to top button