Torrentista francese muore sul Gran Paradiso

La 48enne era con due connazionali, rimasti illesi, a 1.100 metri di quota nella forra di Noaschetta

torrentismo

Morta l’escursionista dispersa sotto la cascata di Noasca, sulle montagne canavesane del Gran Paradiso. E’ una francese di 48 anni, probabilmente appassionata di torrentismo, che era in compagnia di due connazionali di 52 e 43 anni, rimasti illesi.
La tragedia è avvenuta a 1.100 metri di altitudine, in una zona di grande bellezza naturale, conosciuta come la forra di Noaschetta, frequentata da appassionati di canyoning e torrentismo, ma anche da amanti del trekking.
Nella cascata la donna avrebbe battuto con violenza la testa contro le rocce.

fonte: ansa

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close