Tragedia in Val di Mello, muro di vecchia baita gli crolla addosso

Stava spaccando dei sassi con un martello pneumatico nei pressi di una vecchia baita, in località Cascina Piana, in Val di Mello, a circa 1200 metri di quota. Il muro però ha ceduto e lo ha travolto. L’uomo ha perso la vita

soccorso alpino 7

 

Un uomo di 46 anni di Cosio Valtellino, L.G. le iniziali, ha perso la vita oggi in un infortunio: stava spaccando dei sassi con un martello pneumatico nei pressi di una vecchia baita, in località Cascina Piana, in Val di Mello, a circa 1200 metri di quota. Il muro però ha ceduto e lo ha travolto. Nella caduta ha riportato ferite tali da causarne la morte. Sul posto i carabinieri, l’ASL, i vigili del fuoco e i tecnici della Stazione di Valmasino della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna del soccorso alpino.

 

Dopo i primi accertamenti e il nulla osta, la persona deceduta è stata trasportata fino all’area parcheggio, dove c’era il carro funebre per il trasferimento successivo.

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button