Tragedia in vetta al Cimon di Bolentina (Val di Non), morto alpinista 38enne

Tragedia ieri pomeriggio in Trentino: un 38enne è morto sul Cimon di Bolentina, in Val di Non. L’alpinista era quasi giunto in vetta, si trovava circa sui 2200 mt, quando ha accusato un malore. I compagni di scalata hanno immediatamente allertato i soccorsi e sul posto è giunto l’elisoccorso del 118. Il Soccorso Alpino hanno tentato di rianimare sul posto l’uomo ma purtroppo non c’è stato niente da fare.

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close