Trovato morto escursionista su Corno Nero

Il rinvenimento a circa 2.100 mt in Val di Fiemme dopo l'allarme per mancato rientro. A vegliare il corpo del padrone il suo cane...

Il corpo senza vita di un escursionista emiliano, classe 1963, è stato trovato ieri lungo il versante sud sotto la cima del Corno Nero, montagna che si trova nella zona degli Oclini in provincia di Trento. In Val di Fiemme.

L’allarme per mancato rientro

Il mancato rientro dell’uomo era stato denunciato dai gestori della struttura dove alloggiava. I soccorritori hanno individuato il corpo a circa 2.100 metri su un pendio erboso a circa una cinquantina di metri dal sentiero. A vegliare il corpo del padrone il cane ritrovato in vita dai soccorritori calati dall’elicottero. La salma è stata ricomposta all’ospedale di Cavalese mentre il cane è stato accompagnato a valle da una squadra della stazione del Soccorso Alpino e Speleologico Val di Fiemme

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button