Un 84enne scivola su sentiero e trascorre notte all’addiaccio

(ANSA) - TRIESTE, 10 OTT - Un anziano pensionato - P.L., di 84 anni, di Trieste - è stato salvato dalle Squadre del Soccorso Alpino dopo essere scivolato su un sentiero del Carso triestino e aver trascorso la notte all'addiaccio. Aveva contusioni in varie parti del corpo ed era disidratato, ma le sue condizioni sono state giudicate discrete.

Un anziano pensionato – P.L., di 84 anni, di Trieste – è stato salvato dalle Squadre del Soccorso Alpino dopo essere scivolato su un sentiero del Carso triestino e aver trascorso la notte all’addiaccio. Aveva contusioni in varie parti del corpo ed era disidratato, ma le sue condizioni sono state giudicate discrete.
L’uomo era uscito ieri per una passeggiata lungo un percorso del Carso che conosce bene ma è scivolato durante la discesa e non è riuscito a dare l’allarme perché non aveva il cellulare.
Si è così trascinato per qualche metro fino a raggiungere un posto riparato dove ha trascorso la notte. La figlia, conoscendo le abitudine del padre, oggi ha raggiunto il sentiero e ha trovato il bastone del genitore ma senza trovare il papà. Ha dato l’allarme e nella zona sono arrivate sette tecnici del Soccorso Alpino, i Vigili del fuoco e i sanitari del Pronto soccorso. L’uomo è stato trovato poco distante dal punto di ritrovamento del bastone ed è stato portato in barella fino a un’ambulanza.

fonte/foto: ansa

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button