Un Museo per i 100 anni del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ha inaugurato il Museo Storico.

Pnalm Il Museo nasce nell’anno del Centenario per celebrare la storia di un’idea illuminata e lungimirante, che un gruppo di “appassionati” riuscì a trasformare in realtà grazie anche all’impegno determinante dell’Ing. Erminio Sipari, primo Presidente del Parco. Un secolo di storia, ricco di eventi e vicende, non potrà mai esaurirsi in 35 pannelli, e per questo abbiamo deciso di raccontarlo in 8 capitoli, legati a periodi storici e a elementi peculiari del nostro Parco: Dai primi tentativi di istituzione dell‘800 alla soppressione dell’Ente nel 1933, passando dalla ricostituzione negli anni ’50 e arrivando fino ai giorni nostri. A questi seguiranno 3 sezioni speciali dedicate a “elementi” simbolo del Parco: il camoscio appenninico, l’orso bruno marsicano e le foreste
Questo Museo però non vuole essere solo un luogo dove raccontare gli avvenimenti che hanno caratterizzato la storia del Parco e delle aree protette in Italia e nel Mondo, ma anche un luogo dove confrontarsi, un polo culturale e scientifico.
La prima mostra, in esposizione fino a settembre, copre l’arco temporale che va dalla pre-istituzione dell’Ente alla soppressione del 1933. Seguirà a cadenza bimestrale il continuo della storia del Parco suddivisa in 8 capitoli da 34 pannelli ciascuno. Ogni capitolo che verrà sostituito andrà poi in tour nei vari paesi del Parco, per consentire a tutti di conoscere la Storia del magnifico territorio in cui viviamo!
Il Museo Storico del Parco si trova in Via Roma, presso le ex Scuderie Sipari a Pescasseroli. Sarà aperto il sabato e la domenica, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:30 alle ore 19:30. Nella stagione invernale, sarà possibile visitare il museo durante la settimana su prenotazione per gruppi composti da min. 10 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button