Una funivia sul Kilimangiaro

Il Governo della Tanzania fa sapere che i lavori inizieranno a breve. Partirà da 2000 mt per raggiungere i 3.700 mt della montagna più alta dell'Africa (5.895 mt)

Una funivia sul Kilimangiaro. La più alta del mondo. Nel dicembre 2020, i funzionari in Tanzania hanno approvato l’installazione della struttura e ora dal Governo del Paese arriva l’annuncio che a breve inizieranno i lavori. La realizzazione fa parte di un piano più ampio per rivitalizzare il turismo.

Secondo l’Autorità dei Parchi Nazionali della Tanzania, la funivia finirà a 3.700 metri di distanza dal Kilimangiaro, a circa 2.000 metri dalla vetta. Questo la renderà la terza funivia più alta del mondo, dopo la cabinovia Merida in Venezuela (4.765 m) e la funivia per l’Aiguille du Midi a Chamonix (3.842 m).

La funivia seguirà il percorso meridionale di Machame del Kilimangiaro. Secondo quanto riferito, il percorso comprenderà sei colonne, un sistema di sospensione aerea e 15 funivie adatte a un massimo di sei adulti per cabina. Il percorso della funivia inizierà vicino al punto di ingresso del sentiero Machame, a quasi 2.000 metri. Durata della corsa: circa 20 minuti solo andata.

A metà del 2019, uno studio ha dimostrato che una tale infrastruttura potrebbe aumentare il numero del turismo.

Il Kilimangiaro

Il Kilimangiaro o Chilimangiaro (in inglese e in swahili Kilimanjaro), con i suoi tre coni vulcanici Kibo, Mawenzi e Shira, è uno stratovulcano in fase di quiescenza, situato nella Tanzania nordorientale. Con i suoi 5895 metri s.l.m. è il monte più alto del continente africano, la montagna singola più alta del mondo e uno dei vulcani più alti del pianeta oltre ad essere una delle Sette cime del pianeta (Seven Summits).

È uno stratovulcano formato da tre crateri: il più antico, Shira, ad ovest, con un’altitudine di 3962 metri, il Mawenzi ad est, con un’altitudine di 5149 metri e, tra i primi due, Kibo, che è il più recente e mostra tuttora segnali di attività, in forma di fumarole.
La sommità del vulcano è ricoperta da un ghiacciaio perenne (il Ghiacciaio di Rebmann).

Itinerari

Sul Kilimangiaro ci sono 6 itinerari:

  • Lemosho
  • Marangu
  • Umbwe
  • Northern Circuit
  • Machame
  • Rongai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button