Un’altra donna morta sul gruppo dell’Ortles-Cevedale

foto da ufficio stampa Sast

Una donna ha perso la vita in un incidente in montagna sulla Punta del Lago Gelato, sopra Solda in Alto Adige. L’alpinista, informa il 118 altoatesino, è precipitata per 300 metri, morendo sul colpo. Solo ieri, un’altra donna è morta, finendo in un crepaccio, sempre nel gruppo Ortles Cevedale.

La vittima è una turista austriaca di 47 anni di Graz. La donna è scivolata durante la discesa dalla vetta, a quota 3.000 metri, davanti agli occhi dei quattro amici, che hanno lanciato l’allarme. Il medico d’urgenza, giunto sul posto con l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites, ha solo potuto costatare la morte dell’alpinista.

fonte: ansa

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button