Valanga in Valle Maira travolge 4 scialpinisti. Un morto

Si è staccata nella zona della Punta Vallonasso a oltre 2.800 metri di quota. La vittima è un 55enne di Cuneo

È morto lo sciatore rimasto sepolto nella tarda mattinata di oggi dalla valanga caduta in Valle Maira, nel Cuneese. Lo si apprende da fonti dei soccorritori. Secondo il bollettino valanghe dell’Arpa Piemonte, oggi era previsto un livello di pericolo “moderato”.

La vittima faceva parte di un gruppo di scialpinisti, tra i 40 e i 50 anni di età, di Cuneo.

La valanga

La valanga si è staccata nella zona della Punta Vallonasso (2.885 metri di quota) sopra Acceglio. L’allarme è scattato poco prima delle 13. Tre persone illese, una quarta – 55 anni – è morta dopo l’arrivo dei soccorsi.
Sul posto i Vigili del fuoco con il nucleo Saf e l’elicottero Drago 121, volontari di Dronero e la squadra cinofili di Torino, insieme ai tecnici del Soccorso alpino Piemonte e del 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button