Valanga investe 20 sciatori su Alpi francesi, un morto

La valanga si è staccata nei pressi di Ceillac ieri intorno a mezzogiorno. Per una donna, trasportata in ospedale in elisoccorso, non c’è stato nulla da fare. Pericolo marcato sulle Alpi

valanga

 

Valanga sulle Alpi francesi, con un tragico bilancio: una sciatrice è morta. La slavina si è staccata intorno alle 12 di ieri nei pressi di Ceillac colpendo un gruppo di sciatori. Tre persone sono state liberate dai soccorsi tempestivamente accorsi sul luogo.Uno di loro era in arresto cardiaco. Una ventina di persone sono state colpite dalla valanga, tutti membri del Club Alpino di Albertville. Una sciatrice è stata prontamente trasportata in elisoccorso in ospedale a Briançon. Niente da fare. finita. Nel pomeriggio è morta. La donna aveva 59 anni.

Gli inquirenti hanno aperto un’indagine. Il pericolo valanghe è classificato 3 (livello marcato) su buona parte delle Alpi. Philippe CORTE, Prefetto delle Alte Alpi, sta lanciando un nuovo allarme per la vigilanza di tutti gli utenti e ha raccomandato di non effettuare fuori pista.

 

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button