Valanga nei Grigioni, snowboarder 28enne morto durante fuoripista

Il giovane era con altre tre persone. La slavina a 2.900 mt a Celerina

Tragedia sulle Api svizzere. Uno snowboarder è morto sotto una valanga a Celerina, nei Grigioni. Aveva 28 anni. La polizia cantonale ha comunicato che l’uomo stava effettuando un fuoripista con altri tre snowboarder quando, da quota 2’900 metri, si è staccata una slavina che lo ha travolto.

I soccorsi

Immediati i soccorsi. Intervenuti con oltre 40 persone. Dopo circa un’ora n cane da valanga lo ha trovato. Nonostante i tentativi di rianimarlo, l’uomo – recuperato da una profondità di un metro e mezzo di neve – è morto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button