Valanga si stacca dal Nanga Parbat

Probabilmente ne è stato coinvolto anche il campo 1 che potrebbe essere stato completamente distrutto. Nessun problema agli alpinisti, il campo base è ben lontano dalla parete

 

Una enorme valanga si è staccata stamattina sul lato destro del plateau al di sopra del seracco che Messner oltrepassò nel 1978. Come si vede dalle immagini si tratta di uno spostamento di massa enorme molto distante dal campo base, appositamente montato ben distante dalla parete Diamir per evitare problemi di tal genere. Nel filmato, girato da Moro, si nota sulla sinistra un alpinista che corre verso la parete per ammirare meglio la slavina.

Oggi gli alpinisti sono tutti al campo base, appena possibile risaliranno anche per constatare i danni che tale valanga ha procurato a campo 1.

 

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button