Valanga su Gran Zebrù, due morti e un ferito grave

Aosta: valanga Testa dei Fra' (foto della guardia di finanza di Entreves)

E’ di due morti e un ferito in gravi condizioni il bilancio di una valanga che questa mattina ha investito un gruppo di alpinisti sul Gran Zebrù in Alto Adige. La slavina – si apprende dai soccorritori – si è staccata a 3200 metri di quota nei pressi di Passo Bottiglia.

Sul posto sono intervenuti gli elicotteri Pelikan e Aiut Alpin che hanno portato in quota gli uomini del soccorso alpino di Solda. Due alpinisti erano ormai morti quando sono stati liberati dalla neve. Una giovane donna è stata trasportata in gravi condizioni con l’elisoccorso all’ospedale di Trento.

fonte: ansa

© 2018, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button