Valanga su Piz Zuort, due morti

Le vittime sono due austriaci di 18 e 52 anni. Illesa una terza persona che li precedeva

Due morti sotto una slavina sul Piz Zuort (3.119 mt), a Scuol (Svizzera): le vittime sono due austriaci, di 18 e di 52 anni. Stavano salendo, con una terza persona che li precedeva, quando vi è stato il distacco del lastrone di neve.

I due sono stati trascinati a valle per circa 600 metri. Quando sono stati localizzati i loro corpi erano privi di vita. Sul posto l’elicottero della Heli Bernina, con il supporto della Rega e della colonna di soccorso del Club Alpino dell’Engadina Bassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button