Valanga sul Gruppo del Lagorai, escursionista morta in Val Orsera

Un’escursionista è deceduta ieri a causa del distacco di una valanga sul gruppo del Lagorai, in Trentino. Grave un uomo. L’allarme è scattato intorno alle 16.15 per il mancato rientro degli escursionisti.

Valanga in Val Orsera

La valanga è avvenuta in val Orsera, una laterale della val Campelle, a monte del rifugio Caldenave e a valle della Forcella Ravetta, a una quota di circa 2.100 metri.
L’intervento di soccorso è iniziato con l’elisoccorso, l’unità cinofila del Soccorso alpino di turno al nucleo elicotteri e due operatori della stazione Bassa Valsugana, trasferiti direttamente sul posto. Il peggioramento del meteo ha poi reso impossibile l’impiego dell’elicottero. Le squadre di soccorritori delle stazioni della Bassa Valsugana, Levico, Tesino e Pergine hanno quindi raggiunto il luogo dell’incidente via terra, con il supporto dei vigili del fuoco. Per un primo tratto i soccorritori si sono serviti di quad e motoslitte, poi sono stato costretti a proseguire a piedi, con gli sci di alpinismo. Il corpo della donna verrà recuperato oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Back to top button