Valanga in Val Venosta a Slingia, morto turista svizzero

valanga

Tragedia in Val Venosta, sul Montrodes nei pressi di Slingia. Uno scialpinista svizzero è morto sotto una valanga. Il 50enne, questa la sua età, era in vacanza con moglie e due figli. Erano impegnati in una ciaspolata quando a quota 2.200 mt di è staccata la slavina con un fronte di una trentina di metri e scesa per oltre 500 mt.
Lo svizzero non era provvisto di Artva. Moglie e figli sono rimasti illesi ed hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto una settantina di soccorritori, compresi vigili del fuoco e forze dell’ordine, coadiuvati da una unità cinofila e due elicotteri dell’elisoccorso altoatesino.

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button