Valanghe killer a Cortina e nel Cuneese, morti un inglese e un olandese

artva soccorso

Ancora valanghe killer sull’arco alpino. Uno scialpinista di 24 anni dell’Olanda è morto sotto una valanga a Cortina. Salvi il padre e due suoi fratelli che sciavano con lui. Come detto in precedente articolo, la slavina si è staccata sotto il Monte Averau, sul versante verso Passo Giau.
Altra tragedia nel Cuneese. Uno sciatore è stato travolto da una valanga e sbattuto contro un albero. L’uomo è morto sul colpo. Precisamente la tragedia si è consumata ad ad Argentera, in valle Stura. La vittima è un inglese di 47 anni. Era con un gruppo e stavano effettuando un fuoripista. Tutti gli altri illesi, erano dotati di airbag e Arva e sono riusciti a non farsi sommergere dalla neve. Al 47enne è stato letale l’urto contro l’albero.

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button