Volpe uccisa e appesa a un albero

È accaduto in Abruzzo, area esterna del Pnalm. Probabilmente le hanno anche bruciato la coda

In Abruzzo, a Villavallelonga, zona Pnalm, è stata trovata una volpe appesa ad un albero. Seviziata e uccisa, poi appesa. Probabilmente, come riporta il portale Abruzzo Live, il colore scuro della coda fa presumere che l’hanno anche bruciata.
A dar notizia dell’accaduto, una donna del posto che passava di lì durante la passeggiata col suo cane.
Il ritrovamento al di fuori del perimetro del Pnalm, comunque in un’area SIC.

Preferiamo non riportare l’immagine reale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button