Pubblicato il: ven, Lug 21st, 2017

Motoraduno e spazzatura sul Gran Sasso, polverone in Abruzzo

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

fonte vetica gran sasso

Il motoraduno dello scorso fine settimana a Campo Imperatore (Fonte Vetica) sta creando un bel polverone in Abruzzo. Alle falde del Gran Sasso centinaia di motociclisti si sono radunati per una giornata di festa, ma la loro giornata ha lasciato un bel po’ di residuati (chiamiamola spazzatura) sul prato. Secondo il quotidiano telematico Abruzzo Web, i carabinieri forestali, che stanno conducendo le indagini, provvederanno a identificare e denunciare i circa mille partecipanti alla manifestazione.

La notizia è stata ripresa da un po’ tutti i giornali locali. A quanto pare l’evento non è stato autorizzato dal Parco nazionale del Gran Sasso e monti della Laga dove, si legge sul quotidiano Abruzzo Web, non sarebbe arrivata nemmeno la richiesta di permesso per l’evento.

Non si tratta del primo evento di tal genere. L’associazione che ha organizzato il raduno – pare campana – la ripete da molti anni, mai con tali conseguenze. Cosa non ha funzionato? Ha preso le distanze anche la Federazione motociclistica abruzzese. Ma è tutta la rete, soprattutto tramite i social, che esprime contrarietà dinanzi alle immagini che circolano.

fonte: abruzzoweb.it/ foto: news-town.it

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox