Anche Mattia Conte nella spedizione invernale al K2?

L'italiano partirebbe con il team internazionale di Seven Summit Treks

Anche Mattia Conte al K2 il prossimo inverno? Ancora info o indiscrezioni sulla prossima spedizione invernale all’ultimo Ottomila a non essere stato scalato in inverno.
Nei giorni socrsi scrivevamo della partecipazione dell’altoatesina Tamara Lunger, inserita dagli organizzatori “Seven Summit Treks” nella lista di alpinisti internazionali e sherpa che saranno ai nastri di partenza; notizia poi “smentita” dalla Lunger sui suoi profili social. Su ciò staremo a vedere.

 

LEGGI ANCHE

 

C’è il nome di Mattia Conte

Ora è la rivista spagnola Desnivel che fa sapere che nella spedizione invernale 020-2021 ci sarebbe un altro membro, un altro italiano. Mattia Conte. Milanese, 49 anni. Professione avvocato. Alpinista compagno di diverse spedizioni sugli Ottomila con il catalano Sergi Mingote, anche lui nel novero del team dell’Agenzia nepalese. Mingote, però, ha ufficializzato la sua presenza. La partecipazione di Conte, ovviamente, va confermata.

Mattia Conte ha scalato il Manaslu con Sergi Mingote (autunno 2018) e il Gasherbrum II (estate 2019). Poi ha partecipato alla spedizione al Dhaulagiri (autunno 2019) ma senza raggiungere la vetta.

Conte nelle sue spedizioni non utilizza ossigeno supplementare e senza assistenza diretta di Sherpa o portatori d’alta quota

Seven Summit Treks

Seven Summit Treks, intanto, scrive che sta facendo sul serio e bloccherà la spedizione solo in caso di emergenza dovuta al Covid-19.
La squadra è formata da alpinisti internazionali e sherpa. A capo della spedizione ci sarà Chhang Dawa Sherpa mentre Sergi Mingote sarà il suo assistente.
Sinora sono 11 alpinisti e 15 sherpa.
Gli alpinisti provengono da molti Paesi: Grecia, Spagna, Svizzera, Germania, Cile, Italia, Belgio, Inghilterra e Nepal.
foto: sergi mingote

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button