Bacci-Mauri, nuova ripetizione della Via Bonatti sulla Nord del Cervino

A pochi giorni di distanza dalla salita di Messner e Sieberer sulla mitica via aperta da Bonatti nell'inverno 1965

A pochi giorni di distanza arriva una nuova ripetizione della via Bonatti sulla parete Nord del Cervino.  Pochi giorni fa da parte di Simon Messner e Martin Sieberer. Tutta una tirata, con partenza da Zermatt. Stavolta gli autori sono David Bacci e Giacomo Mauri.
Parliamo, per quei pochi che non la conoscessero, dell’ultima grande impresa di Bonatti alpinista. Era il 1965. Salì la Nord del Cervino per una via nuova, in solitaria e in invernale.

 

David Bacci Lunga, dura e mitica su una delle pareti nord più grandi e impressionanti delle Alpi, la “via Bonatti” rappresenta un capolavoro di ingegno e coraggio e per me un sogno realizzato. Grazie a Giacomo Mauri per avermi accompagnato in questo viaggio…

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button