Base Jumper muore dopo lancio da Sass Pordoi

soccorso alpino

Un base jumper è morto dopo un lancio effettuato questo pomeriggio dal Sass Pordoi, a quota 2.950 metri, nelle Dolomiti di Fassa.
Secondo le prime testimonianze, il base jumper, dopo il lancio, forse a causa di un malfunzionamento della vela si è schiantato contro la parete rocciosa. Difficili le operazioni di recupero da parte del soccorso alpino e dell’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites.

fonte: ansa

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close