Conrad Anker, infarto a 6.000 metri sul Lunag-Ri

conrad-anker

Conrad Anker, a 54 anni è uno degli alpinisti più famosi degli Stati Uniti, questo autunno ha vissuto una situazione critica che avrebbe potuto costargli caro. Era in Lunag-Ri (6.907 m), e verso metà salita sulla cresta nord-ovest (secondo tentativo, dopo quello dello scorso anno) a 6000 metri di altitudine ha avuto un attacco di cuore. Per fortuna è stato in grado di ridiscendere dalla montagna.

Il Lunag-Ri è un picco situato in Himalaya.  Anker ha avuto una sindrome coronarica acuta. Era con il compagno di cordata, l’austriaco David Lamaò. Lo stesso Anker ha raccontato l’accaduto dopo alcuni giorni sui social e racconta di un forte dolore al petto e dice che ha subito capito la gravità della cosa. Hanno chiamato un elicottero e con l’aiuto degli sherpa è stato trasportato a Kathmandu.

9 ore dopo l’incidente era nel reparto di terapia cardiaca dell’ospedale dove gli hanno eseguito una angioplastica e rimosso l’ostacolo. Ora è tornatto negli States.

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button